Tutto quello da sapere sui controlli obbligatori della caldaia.

Il libretto della caldaia.

Il tecnico della manutenzione e riparazioni caldaie Roma deve sempre compilare il libretto della caldaia ogni volta che esegue un intervento. Il libretto, infatti, riporta tutti gli intervento eseguiti negli anni. Ik professionista che esegue la manutenzione e le riparazioni caldaie Roma, rilascia anche il bollino blu che si appone sul libretto.

La manutenzione ordinaria.

L’installatore dell’impianto indica sul libretto ogni quanto è necessario eseguire la manutenzione ordinaria. Il tecnico che si occupa dell’installazione deve indicare queste informazioni per garantire il corretto funzionamento dell’impianto. Le tempistiche in merito alla manutenzione ordinaria dell’apparecchio, variano in base alla potenza. In genere, una normale caldaia per il riscaldamento e la produzione di acqua calda di una famiglia media va controllata ogni anno. Se non si riesce a capire la scadenza, si può sempre chiedere al manutentore quando è obbligatoria. Il termine può essere anche 2 anni e per le caldaie più moderna è fissata a 4 anni.

La verifica dei fumi.

Durante la manutenzione ordinaria delle caldaie Roma, è obbligatorio anche verificare i fumi che sono prodotti durante la combustione del gas. I filtri della caldaia vanno cambiati ogni volta che è necessario per far si che l’aria circoli correttamente nella caldaia e al suo esterno. Per sicurezza, nel locale dove c’è la caldaia è necessario avere una presa d’aria verso l’esterno per evitare problemi in caso di fuga di gas.

La sostituzione della caldaia.

Chi volesse cambiare la propria caldaia con una nuova a causa dell’età e delle eccessive riparazioni caldaie Roma, oggi c’è l’obbligo di installare una nuova caldaia a condensazione,  a meno che l’edifico non abbia una canna fumaria tale da impedire l’installazione. Il costo iniziale di una caldaia a condensazione è più alto ma la spesa si ammortizza nel tempo perché l’efficienza energetica migliore. Inoltre, le spese di manutenzione sono ridotte perché si deve chiamare per la manutenzione ordinaria una volta ogni 4 anni.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: www.caldaieroma.eu .