Le 3 operazioni da fare al cambio di stagione

Ci sono delle operazioni per tenere pulita la tua casa di cui devi preoccuparti al cambio di stagione. Ecco come fare in 3 casi diversi.

Pulire i termosifoni

Un’operazione da fare dopo e prima l’inizio della stagione fredda è pulire i termosifoni per eliminare la polvere e lo sporco che va a depositarsi dentro gli elementi riscaldanti. Un’impresa pulizie Roma di solito usa i pratici piumini acchiappa polvere che si possono trovare senza problema in un qualsiasi supermercato.

Togliere la muffa

Una delle operazioni che va fatta periodicamente è togliere la muffa che può formarsi negli ambienti più umidi della casa, cioè cucina e bagno, o nelle stanze che sono rivolte a nord. È necessario prendere un prodotto specifico per la muffa oppure puoi usare direttamente la candeggina che contiene lo stesso principio. Il prodotto va spruzzato perciò meglio trasferire la candeggina in un falcone spray e devi aspettare che agisca. Dopo alcune ore, devi lavare il muro dove c’è la muffa con acqua calda e candeggina strofinando con una spugna abrasiva. Fai asciugare e stendi il colore del muro per non far vedere dove sei intervenuta ricorda che in estate puoi lasciare la finestra un po’ più aperta del solito per far arieggiare la stanza ed eliminare l’umidità.

Lucidare i pavimenti

I pavimenti che sono in marmo e in legno vanno lucidati periodicamente per farli restare belli e brillanti come in origine, oltre che per nutrire il legno soprattutto. L’ideale sarebbe far intervenire una buona impresa pulizie Roma che usa un macchinario apposito, cioè la lucidatrice professionale. In commercio si trova facilmente nel reparto dedicato alle pulizie di casa il liquido o la cera per i pavimenti. Devi prendere la cera e metterne una piccola quantità direttamente sul pavimento aspirato e lavato. Dopo aver fatto ciò devi passare la cera con uno straccio: l’ideale sarebbe un panno in microfibra o in lana. Se non lo hai, puoi sempre utilizzare in alternativa un vecchio maglione infeltrito.